Via del Mezzetta, 1/int. - 50135 Firenze
settore donne: tel. 055 602311
settore minori: tel. 055 601375

Home Page

22 Luglio 2015 - Leggi il nostro Comunicato Stampa sulla sentenza di appello del processo per stupro alla Fortezza

Comunicato Stampa

Leggi l'articolo uscito su di D. di Repubblica: "Sulle note di Bach contro la violenza sulle donne"

Leggi i dettagli di questa iniziativa in favore di Artemisia Resnova&Artemisia

Grazie ad Attilia Kiyoko Cernitori per il doppio cd le cui vendite sostengono Artemisia. Guarda il video: "THE CELLO SUITES di ANNA MAGDALENA WILCKEN-BACH"

"DICONO DI NOI: se dico Artemisia cosa le viene in mente?"

interviste realizzate in occasione dei 20 anni dell'Associazione

FIRMA PROTOCOLLO ANCI TOSCANA e TOSCA

ANCI TOSCANA ha sottoscritto un protocollo d'intesa con le dieci Associazioni del Coordinamento centriantiviolenza della Toscana e che fanno parte dell’Associazione nazionale DIRE.

PROTOCOLLO D'INTESA
Le Associazioni coinvolte sono: Artemisia di Firenze, Pronto Donna di Arezzo, Olimpia de Gouges di Grosseto, Luna di Lucca L’Una per L’altra di Viareggio, Frida di San Miniato (PI), Donne insieme Valdelsa di Colle val d'Elsa (SI), Amica Donna di Montepulciano (SI) e Cooperativa Alice-Centro la Nara di Prato.
Tra gli obiettivi dell’intesa, l’avvio di una collaborazione per promuovere e sviluppare azioni, progetti o iniziative finalizzate alla prevenzione e al contrasto della violenza maschile contro le donne, con particolare riguardo alla sensibilizzazione e all’informazione sulla violenza di genere, nel rispetto della normativa nazionale e internazionale, delle direttive e delle raccomandazioni di organismi internazionali quali le Nazioni Unite e l’Oms. Nei prossimi mesi verranno attuati due momenti di sensibilizzazione nei confronti degli amministratori locali della Regione Toscana affinché attraverso una maggior conoscenza del problema della violenza e del lavoro portato avanti dai centriantiviolenza che da anni sono impegnati in azioni a sostegno delle donne e dei lori figli che subiscono violenza, vengano assunti impegni concreti e individuate le azioni di contrasto a livello territoriale e in sinergia con le risorse della rete. Questa importante iniziativa, fortemente voluta dalla presidente ANCI Toscana, Sara Biagiotti e dal coordinamento dei centriantiviolenza della toscana-TOSCA in applicazione del protocollo siglato dall’Anci nazionale e DIRE rete nazionale dei centriantiviolenza, coinvolgerà i Comuni in collaborazioni e azioni a contrasto della violenza sulle donne che tutti i consigli comunali sono invitati a votare per mettere in pratica concretamente tutte le azioni previste dal protocollo di intesa.

Artemisia

L'Associazione Artemisia è un’associazione di Promozione Sociale – Onlus.
Si occupa di donne, bambine e bambini che subiscono violenza, e di adulti/e che hanno subito violenza nell'infanzia.
L’Associazione gestisce il Centro donne contro la violenza “Catia Franci”, sito in un immobile messo a disposizione dalla Provincia di Firenze; gestisce inoltre due case rifugio a indirizzo segreto per le situazioni di maggiore rischio.

Attività

Le attività sono curate da due gruppi di lavoro che si occupano di:

  • Violenza alle donne: si occupa di donne vittime di violenza fisica, psicologica, sessuale, economica e persecuzioni;
  • Violenza in età minore: si occupa di bambine e bambini vittime di abuso sessuale, maltrattamento fisico, psicologico, trascuratezza e violenza assistita, e di adulti/e che hanno subito violenza in età minore.

Servizi offerti

  • consulenza psicologica e legale
  • percorsi di elaborazione del trauma e di uscita dalla violenza(individuali e di gruppo)
  • valutazione e sostegno alla genitorialità
  • valutazione delle conseguenze psicologiche causate dalla violenza
  • sostegno psicologico e psicoeducativo mediante gruppi ai bambini e alle bambine vittime di violenza assistita
  • accoglienza protetta in casa rifugio.
  • formazione, informazione e sensibilizzazione
  • ricerca e documentazione

Chi siamo

Le attività sono svolte da personale volontario e consulente, composto da professioniste quali psicologhe-psicoterapeute, assistenti sociali, avvocate, educatrici, psichiatre, tutte con una specifica formazione sulla violenza e sui suoi effetti traumatici.


COMUNICATO STAMPA:

Nicoletta Livi Bacci, socia fondatrice e Presidente dell’Associazione Artemisia, ci ha lasciato in eredità la sua forza, passione, determinazione e la sua grande benevolenza. E’ stata un punto di riferimento attivo a livello locale e nazionale per tutti i movimenti femministi e le associazioni in difesa dei diritti delle donne, dei/delle bambini/e e per la lotta contro ogni forma di violenza. Abbiamo condiviso con lei l’impegno nella protezione delle donne e dei loro figli/e e l’impegno nella diffusione di una cultura dell’accoglienza, del rispetto e dell’empowerment. La sua esperienza quotidiana nelle case rifugio che Artemisia gestisce, dove sono ospitate donne con i loro figli/e che si trovano in estremo pericolo, è diventata per tutte un patrimonio di saperi. Con il suo entusiasmo ha scosso e trascinato le coscienze, tante persone e le istituzioni verso politiche concrete di contrasto alle discriminazioni e per il riconoscimento della libertà e inviolabilità del corpo femminile. Porteremo sempre con noi il suo meraviglioso sorriso, la sua seria leggerezza e il suo rigore.

Le Artemisie (come ci chiamava lei)

XHTML and CSS valid. Last modified on July 23, 2015, at 12:12 PM Web Feeds » RSS   Atom
Powered by PmWiki by CarlosAB